ODISSEA UN RACCONTO MEDITERRANEO

Un progetto di Sergio Maifredi

produzione Teatro Pubblico Ligure

I canti sono interpretati di volta in volta da uno dei seguenti cantori:

Roberto Alinghieri, Giuseppe Cederna, Maddalena Crippa, Davide Enia, Mario Incudine e Antonio Vasta, Patrizia Milani, Piergiorgio Odifreddi, Moni Ovadia, Paolo Rossi, Amanda Sandrelli, Tullio Solenghi, Dario Vergassola e David Riondino.

regia: Sergio Maifredi direttore di produzione: Lucia Lombardo consulenza letteraria: Giorgio Ieranò e Matteo Nucci Distribuzione a cura di Associazione Culturale Lucciola: Paolo Gorietti e Marianna Pezzini- asso.lucciola@tiscali.it 00393286115308

GLI SPETTACOLI- Schede artistiche

Odissea – Un racconto mediterraneo restituisce alla narrazione orale, al cantore vivo e in carne ed ossa di fronte a noi, le pagine dell’Odissea che dagli anni della scuola abbiamo letto in silenzio. L’Odissea è la prima fiction a episodi. Questa è una delle sue forze. I racconti vivono assoluti. Il “montaggio” avviene nella testa dello spettatore che può conoscere o ignorare gli episodi precedenti.

Odissea – Un racconto mediterraneo è una rotta, la rotta di Odisseo, ed è la rotta che unisce le sponde del mediterraneo da Est a Ovest da Nord a Sud.

L’Odissea è un arco che scavalca le epoche. È la classicità e al tempo stesso la modernità, inventa il flash back tremila anni prima del cinema americano, cala Odisseo all’Inferno duemila anni prima di Dante.

Odissea – Un racconto mediterraneo è un percorso da costruire canto dopo canto scegliendo come compagni di viaggio i grandi cantori del teatro contemporaneo.

Sono stati parte del progetto Odissea – Un racconto mediterraneo: Valerio Binasco, Alessio Boni, Vinicio Capossela, Ascanio Celestini, Lella Costa, Corrado d’Elia, Gioele Dix, Gian Luca Favetto, Teresa Mannino, Max Paiella, Vincenzo Pirrotta, Elisabetta Pozzi, Roberto Vecchioni, Massimo Wertmüller.

Il progetto ILIADE ODISSEA ENEIDE UN RACCONTO MEDITERRANEO è adatto a teatri all’aperto ed      al chiuso, per siti archeologici, festival, rassegne o per accompagnare un’intera stagione teatrale con appuntamenti cadenzati durante l’anno. Consigliamo un percorso a tappe, con più appuntamenti dello stesso poema, per dare al pubblico l’idea della diverse prospettive con cui ogni cantore affronta il racconto.